Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali per il servizio di newsletter e dai il tuo consenso informato al trattamento dei tuoi dati per le seguenti finalità

Puoi comunque annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul collegamento a piè di pagina delle nostre e-mail.

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing e newslettering. Leggi la policy per la privacy di Mailchimp.

la Fondazione

La Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali è un istituto internazionale per la formazione, la ricerca e gli studi avanzati nell’ambito delle competenze del Ministero della cultura, socio fondatore. La Fondazione non ha scopo di lucro.

mission

Nasce con la missione di valorizzare e promuovere le competenze dei professionisti impegnati nella cura e gestione del patrimonio e delle attività culturali.

Attraverso un circuito virtuoso e integrato di attività di formazione, ricerca, innovazione e divulgazione, e con lo sguardo rivolto al contesto nazionale e internazionale, promuoviamo il dialogo tra discipline, competenze e soggetti.

Ci rivolgiamo a professionisti e studiosi, istituzioni pubbliche e private, soggetti no profit e luoghi della cultura, creando sinergie tra i diversi attori del sistema e contribuendo a valorizzare l’eredità culturale e il ruolo dei professionisti della cultura, secondo logiche innovative.

valori

Costruiamo un dialogo tra le diverse discipline della cultura, per sviluppare competenze trasversali e rispondere ai cambiamenti del settore.

 

Sviluppiamo un sistema peer to peer capace di favorire e accrescere lo scambio tra professionisti. Siamo un hub di competenze, una scuola fatta da operatori per gli operatori.

Creiamo relazioni tra il settore pubblico, privato e no profit, per favorire la realizzazione di progetti condivisi e lo sviluppo di un linguaggio comune.

forma giuridica

Sotto il profilo giuridico la Fondazione nasce dalla trasformazione della Fondazione di studi universitari e di perfezionamento sul turismo, disposta dall’articolo 5 comma 1bis e 1ter del Decreto Legge 31 dicembre 2014 n. 192, convertito in legge 22 febbraio 2015 n. 11.
È dotata di autonomia didattica, scientifica, organizzativa, gestionale, patrimoniale, finanziaria, amministrativa e contabile.
È iscritta al Registro delle persone giuridiche della Prefettura di Roma.
Il patrimonio della Fondazione è attualmente costituito dal Fondo di dotazione conferito, in fase di costituzione, dal Ministero per i beni e le attività culturali; per il funzionamento e la realizzazione degli scopi istituzionali la Fondazione riceve contributi annuali dal Ministero e può ricevere contributi da enti pubblici e privati, nonché acquisire proventi derivanti dalle attività istituzionali, accessorie e strumentali.

gli Organi

il Presidente

Vincenzo Trione

nominato con D.M. 368 del 31/07/2020.

il Direttore

Alessandra Vittorini

nominata con D.M. 369 del 31/07/2020.

il Consiglio di Gestione

Vincenzo Trione, presidente
Alessandra Vittorini
Andrea Meloni, componente designato dal Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale
Mauro Calise, componente designato dal Ministero della cultura
Antonia Pasqua Recchia, componente designato dal Ministero della cultura

il Consiglio Scientifico

Alessandra Vittorini, presidente
Carla Barbati
Mariarosaria Barbera
Giovanni Carbonara
Francesco Casetti
Paolo Crisostomi
Andrea De Pasquale
Carla Di Francesco
Andrea Giorgi
Christian Greco
Gianfranco Maraniello
Anna Marson
Gino Roncaglia
Pier Luigi Sacco
Mariella Utili

il Collegio dei revisori

Paolo Palombelli, presidente
Fabio Giulio Grandis
Carlo Calò
Girolama Iadicicco (membro supplente)

l'organizzazione

COORDINATORE GENERALE

Marcello Minuti
+39 06 97858226
contatto mail

SEGRETARIO AMMINISTRATIVO

Flavia Masseti
+39 06 97858226
contatto mail

SEGRETERIA DI DIREZIONE e GENERALE

Giovanna Princiotta, Anna Caiazza, Lucilla Penna
+39 06 97858226 (int. 1)
contatto mail

SEGRETERIA DELLA PRESIDENZA

Corin Frasca
+39 06 97858226 (int. 24)
contatto mail

COMUNICAZIONE

Roberta Fedele, Vanessa Saraceno, Valeria Volpe
+39 06 97858226 (int. 5)
contatto mail

FORMAZIONE

responsabile
Martina De Luca
+39 06 97858226 (int. 15)
contatto mail

segreteria didattica
Ilaria Zucchini, Sara Borrelli
Gabriella Antenucci, Sara Hassan
+39 06 97858226 (int. 2)
contatto mail
programmi internazionali
+39 06 97858226 (int. 6)
contatto mail

instructional designer
Alice Alessandrini
+39 06 97858226 (int. 19)
contatto mail

AREA WEB LEARNING

responsabile
Emiliano Diamanti
+39 06 97858226 (int. 27)
contatto mail

assistenti e-learning
Gianluca Gennai, Saverio Mariani
+39 06 97858226 (int. 3)
contatto mail

RICERCA

responsabile
Alessandra Ferrighi
+39 06 97858226 (int. 16)
contatto mail

ATTIVITÀ INTERNAZIONALI

responsabile
Daniela Talamo
+39 06 97858226 (int. 18)
contatto mail

assistente 
Marta Samek Lodovici
+39 06 97858226 (int. 35)
contatto mail

SUPPORTO ALL’INNOVAZIONE
E ALLA SPERIMENTAZIONE

responsabile
Francesca Neri
+39 06 97858226 (int. 17)
contatto mail

POLITICHE E GESTIONE  DEL PATRIMONIO CULTURALE
esperti

Paola d’Orsi
+39 06 97858226 (int. 37)
contatto mail

Elena Pelosi
+39 06 97858226 (int. 26)
contatto mail

 

Marzia Piccininno
+39 06 97858226 (int. 36)
contatto mail

AMMINISTRAZIONE

contabilità e bilancio
Daria Bombardiero, Diego Coletta
+39 06 97858226 (int. 4)
contatto mail

controllo di gestione e personale
Giada Adamo, Tommaso di Giammarco
+39 06 97858226 (int. 4)
contatto mail

RECAPITI GENERALI

+39 06 97858226
info@fondazionescuolapatrimonio.it
contatto PEC

RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI

Via del Collegio Romano, 27 – 00186 ROMA
contatto mail
contatto PEC