Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali per il servizio di newsletter e dai il tuo consenso informato al trattamento dei tuoi dati per le seguenti finalità

Puoi comunque annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul collegamento a piè di pagina delle nostre e-mail.

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing e newslettering. Leggi la policy per la privacy di Mailchimp.

Viste Navigazione

Evento Viste Navigazione

Oggi

Allestire l’archeologia I Convegno

FAD piattaforma e-learning fad.fondazionescuolapatrimonio.it

Oltre 100 convegnisti, tra archeologi, architetti, ingegneri, docenti universitari, museologi e museografi, si avvicendano per illustrare e discutere circa 40 progetti, studiati per realizzare ex novo o per rinnovare gli allestimenti di altrettanti musei e parchi archeologici nazionali di tutta Italia. I lavori si concludono con una tavola rotonda.

Libero

TAP Tutoring e Accompagnamento Progetti. Infoday

on line

Online su Zoom la presentazione approfondita del progetto TAP Tutoring e Accompagnamento Progetti, che affianca soggetti pubblici e privati nello sviluppo di soluzioni digitali per la gestione e valorizzazione del patrimonio culturale, insieme a Fabrizio Pedroni, dirigente area Digital education and training e Francesca Neri, reponsabile area Progetti d'innovazione e complessi della Scuola dei beni e delle attività culturali.

Arte pubblica: quale conservazione?

Opificio delle Pietre Dure I Sala Polivalente via degli Alfani 78, Firenze

Direzione generale Creatività Contemporanea del Ministero della cultura e Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali raccolgono nel volume "Arte e spazio pubblico", edito da Silvana Editoriale, approfondimenti, testimonianze e riflessioni sull’arte contemporanea nello spazio pubblico in Italia, scaturiti dall'omonimo progetto di ricerca avviato nel 2021. Se ne parla all'Opificio delle Pietre Dure nell'ambito di un seminario che coinvolge nel dibattito esperti e studiosi in diverse discipline e approfondisce il contesto toscano.

Per una drammaturgia del presente. Narrazioni.

FAD piattaforma e-learning fad.fondazionescuolapatrimonio.it

Il ciclo di dieci webinar "Per una drammaturgia del presente" è un'iniziativa promossa da Hangar Piemonte, sezione H-Think, in collaborazione con la Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali per offrire uno spazio di riflessione e dialogo sugli scenari della trasformazione culturale e sul ruolo che possono assumere le istituzioni artistiche e culturali. Interamente su fad.fondazionescuolapatrimonio.it.

Digital trasformation e imprese creative tra formazione e innovazione I Innovation Training Summit

Auditorium della Coniciliazione Via della Conciliazione, 4, Roma

Portiamo Dicolab. Cultura al digitale all'Innovation Training Summit e lo raccontiamo ai principali attori del mondo della formazione professionale. Lo stato di avanzamento di un programma di lunga visione, con le sue ultime proposte per aggiornare e rafforzare le competenze di professionisti, operatori e organizzazioni del settore culturale impegnati nella sfida europea della trasformazione digitale.

Per una drammaturgia del presente. Decoloniale.

FAD piattaforma e-learning fad.fondazionescuolapatrimonio.it

Il ciclo di dieci webinar "Per una drammaturgia del presente" è un'iniziativa promossa da Hangar Piemonte, sezione H-Think, in collaborazione con la Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali per offrire uno spazio di riflessione e dialogo sugli scenari della trasformazione culturale e sul ruolo che possono assumere le istituzioni artistiche e culturali. Interamente su fad.fondazionescuolapatrimonio.it.

Genius loci. Il giardino storico e le istanze contemporanee

Villa Farnesina I Auditorio via della Lungara 230, Roma

Eccellenze di progettazione paesaggistica, architettonica, artistica e botanica, i giardini storici sono poli di ‘bellezza pubblica’ e luoghi identitari per le comunità. La conferenza inaugurale del progetto formativo "Oltre il giardino" è un'occasione di confronto pubblico sui temi della cura e della gestione di parchi e giardini storici, chiamati a misurarsi con le epoche e le trasformazioni climatiche e sociali.

Festival del verde e del paesaggio

Auditorium Parco della Musica Viale Pietro de Coubertin 10, Roma, Roma

Ospiti della XIII Edizione del Festival del Verde e del Paesaggio, i curatori del progetto di formazione continua e aggiornamento professionale per la cura e gestione di parchi e giardini  storici Oltre il giardino dialogano sulla necessità della formazione iniziale e continua per quanti vi operano o vi vogliano operare.

Fostering Italy-Africa relations. Enhancing business and culture exchange

Biblioteca Nazionale Centrale di Roma I Auditorium Viale Castro Pretorio, 105, Roma

Un appuntamento internazionale che riunisce diversi attori, tra cui politici, diplomatici, leader d’impresa, operatori culturali, accademici e imprenditori per coltivare connessioni e collaborazioni più profonde tra l’Italia e i paesi africani, nel campo della formazione per la gestione del patrimonio culturale.

Minicifre della cultura. Edizione 2023

Università di Bologna - Dipartimento delle Arti Via Barberia 4, Bologna

Promosso dal Ministero della cultura, realizzato dalla sua Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali con la Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali, Minicifre della cultura raccoglie e condivide, in una pubblicazione cartacea e in un sito web, i principali dati statistici sulla cultura in Italia: uno strumento di lettura della domanda, dell’offerta e delle politiche culturali, utile per la comunità scientifica, i decisori politici, i professionisti e gli operatori di settore, la cittadinanza. Il 19 aprile, dalle ore 10:30 alle 12:30, a Roma presso la sede centrale del Ministero della Cultura, si tiene la presentazione di Minicifre della cultura. Edizione 2023. Se ne parla all'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna.