Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali per il servizio di newsletter e dai il tuo consenso informato al trattamento dei tuoi dati per le seguenti finalità

Puoi comunque annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul collegamento a piè di pagina delle nostre e-mail.

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing e newslettering. Leggi la policy per la privacy di Mailchimp.

digitalisation

TAP Tutoring e accompagnamento progetti
Rivolto a soggetti pubblici e privati l’Invito a manifestare interesse
termine per la presentazione delle candidature 11 April 2024

Accompagnare soggetti pubblici e privati nello sviluppo di soluzioni digitali per la gestione e valorizzazione del patrimonio culturale. Questo l'obiettivo di "TAP Tutoring e accompagnamento progetti", iniziativa di assistenza e training on the job ideata nell'ambito di "Dicolab. Cultura al digitale". Attraverso una call for project, possono essere selezionati 12 soggetti, attivi in un ampio ventaglio di ambiti, che beneficeranno di un percorso di accompagnamento su misura.

TAP

TAP Tutoring e accompagnamento progetti è l'iniziativa di assistenza e training on the job ideata nell’ambito di Dicolab. Cultura al digitale. Attraverso una call for project, 12 soggetti, pubblici e privati, attivi in un ampio ventaglio di ambiti culturali, beneficiano di un percorso di accompagnamento su misura.

Dicolab. Cultura al digitale
Il nuovo sistema formativo per la trasformazione digitale del patrimonio culturale: a lavoro fino al 2026
15 November 2023

Sono disponibili online i primi contenuti formativi di Dicolab. Cultura al digitale, il nuovo sistema formativo curato e realizzato dalla Fondazione Scuola dei beni e attività culturali e promosso dal Ministero della Cultura - Digital Library, nell’ambito del PNRR Cultura 4.0. Un programma strategico e di ampio respiro che, da qui al 2026 lavorerà al miglioramento e all’aggiornamento delle competenze digitali del vasto mondo dei professionisti e delle organizzazioni del patrimonio culturale.

Dicolab. Cultura al digitale

Dicolab. Cultura al digitale è un programma di formazione gratuita e miglioramento delle competenze digitali per il patrimonio culturale, rivolto a operatori pubblici e privati del settore. È una iniziativa di Ministero della cultura (Istituto Centrale per la Digitalizzazione del Patrimonio Culturale - Digital Library) e della Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali, finanziata dall'Unione europea - Next Generation EU.

Un progetto pilota con la Regione Umbria
Competenze digitali per il patrimonio culturale
23 October 2023 e 24 October 2023

Un progetto pilota, avviato dalla Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali e dalla Regione Umbria, con la collaborazione e il supporto della Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, intende individuare, a partire dallo studio delle campagne di digitalizzazione in corso sul territorio, individui i fabbisogni di competenze utili alla trasformazione digitale, al fine di sperimentare la progettazione e l’attuazione di una offerta formativa multiforme, per gestire il processo di trasformazione digitale in ambito culturale.

In ascolto dei territori
Un laboratorio di confronto sulle competenze per la trasformazione digitale del patrimonio culturale
28 September 2023 e 29 September 2023

È stato un appuntamento molto partecipato quello del cantiere "Trasformazione digitale" organizzato a Lubec 2023: si consolida così la relazione con i territori necessaria e preliminare alla progettazione di azioni formative concretamente a sostegno del processo di trasformazione digitale del settore culturale.

Relazioni digitali

Insieme alla Digital Library del Ministero della cultura lavoriamo perché il più ampio processo di trasformazione digitale delle istituzioni culturali sia un progetto collettivo e condiviso proprio in quanto centrato sulla consapevolezza del singolo: una trasformazione basata sulla conoscenza. Quindi , sensibilizzazione, informazione e formazione, rivolte a tutti gli attori dell'ecosistema cultura. Quindi, la formazione,

Coltiviamo cultura al digitale
La rilevazione online dei fabbisogni formativi dei professionisti del settore culturale e creativo nella trasformazione digitale
disponibile fino al 15 October 2023

È una nuova iniziativa di ascolto e partecipazione mirata a intercettare le necessità formative dei professionisti del patrimonio culturale legate alla transizione digitale: gli esiti della rilevazione, aperta fino al 13 ottobre prossimo a tuttti gli interessati, ci aiuterà a costruire percorsi formativi in grado di rispondere puntualmente alle esigenze di ciascuno, individui e organizzazioni.

Esiti e analisi della rilevazione dei fabbisogni formativi
online l'indagine preliminare al Piano attuativo della formazione 2023 I e II quadrimestre del Ministero della cultura
21 September 2023

È online il documento "Esiti e analisi della rilevazione dei fabbisogni formativi" resoconto completo della indagine rivolta ai dipendenti del Ministero della cultura con cui la Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali ha contribuito al lavoro di progettazione della Direzione generale Educazione ricerca e istituti culturali sul "Piano attuativo della formazione 2023 (II e III quadrimestre)". Una panoramica su temi urgenti e strumenti preferenziali per una pianificazione strategica.

La Fondazione a LuBeC 2023
A Lucca su transizione digitale, formazione museale e città culturale.
dal 28 September 2023 al 29 September 2023

Anche nel 2023 la Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali torna a LuBeC Lucca Beni Culturali, promuovendo e incrociando incontri su temi urgenti e centrali nelle nostre attività: la transizione digitale per gli istituti culturali, la formazione museale, gli strumenti per la città culturale. Un fitto programma di appuntamenti in presenza e l'opportunità di partecipare anche da remoto, su fad.fondazionescuolapatrimonio.it.