Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali per il servizio di newsletter e dai il tuo consenso informato al trattamento dei tuoi dati per le seguenti finalità

Puoi comunque annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul collegamento a piè di pagina delle nostre e-mail.

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing e newslettering. Leggi la policy per la privacy di Mailchimp.

competenze in movimento

Bando di selezione: le risposte alle FAQ e gli aggiornamenti
Risposte ai quesiti ricorrenti circa il bando di selezione al corso Gestire i depositi. Attori, strumenti, prospettive e aggiornamenti relativi alla procedura di selezione.
termine per la presentazione delle candidature 24 November 2023

È possibile consultare qui le risposte ai quesiti ricorrenti circa il bando di selezione, con scadenza al 24 novembre 2023,  per partecipare al progetto di formazione e scambio Gestire i depositi | Gérer les réserves: un corso, con focus tematico su cura e gestione dei depositi, che include per i partecipanti un periodo di mobilità reciproca in Francia e in Italia, curato da Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali e Institut Nationale du Patrimoine (INP) di Parigi. Qui anche tutti gli aggiornamenti relativi alla procedura di selezione.

Gestire i depositi. Attori, strumenti, prospettive
Bando di selezione al corso di formazione e scambio in Italia e Francia • per Competenze in movimento
termine presentazione candidature: 15 December 2023

È prorogato al 15 dicembre 2023 il termine di presentazione delle candidature al bando di selezione per partecipare al progetto di formazione e scambio Gestire i depositi | Gérer les réserves: un corso, con focus tematico su cura e gestione dei depositi, che include per i partecipanti un periodo di mobilità reciproca in Francia e in Italia, curato da Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali e Institut Nationale du Patrimoine (INP) di Parigi.

I gemellaggi di Competenze in movimento
La settimana dei funzionari greci in Italia, tra visite, scavi e ricerche
dal 15 May 2023 al 9 June 2023

Dopo la visita dei funzionari italiani del Ministero della cultura in Grecia tra l'estate e l'autunno del 2022, con l'ospitalità di tre funzionarie greche in Italia, prosegue il gemellagio di Competenze in movimento: visite, scavbi, incontrri con esperti, per favorire lo scambi di buone pratiche e di prospettive future su cura, gestione e valorizzazione del patrimonio archeologico.

Sul campo con “Competenze in movimento”
Rientrano in Italia i partecipanti al programma di scambio di buone pratiche tra Grecia e Italia
25 October 2022

Acropoli, Agora, Collina della Pnice, Museo dell’Acropoli di Atene, Fondazione Stavros Niarchos, stazione metro del Pireo, Museo Arethusa a Calcide, Scuola Archeologica Italiana di Atene, Soprintendenza del Pireo e Ambasciata italiana ad Atene: questi i luoghi e le istituzioni con cui, con visite specialistiche, laboratori e incontri con esperti e docenti, i funzionari del Ministero della cultura hanno potuto scambiare prospettive e punti di vista.

Formazione e studio in Grecia
aperte le candidature al programma di formazione continua per funzionari MiC
dal 2 November 2021 al 16 November 2021

Avviare collaborazioni con istituzioni straniere e attuare uno scambio di buone pratiche fra funzionari italiani e greci su cura, gestione e valorizzazione del patrimonio archeologico: questi i principali obiettivi dell’iniziativa rivolta ai funzionari del Ministero della cultura, curata da Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali e SAIA Scuola Archeologica Italiana di Atene.

Formazione e studio in Grecia
pubblicata la graduatoria degli ammessi al programma di formazione continua per funzionari MiC
19 January 2022

Sono 10 i funzionari del Ministero della cultura, selezionati dall'Amministrazione, che fra il 3 e il 12 giugno 2022, potranno approfittare di un periodo di formazione e studio in Grecia, grazie al programma di formazione continua e aggiornamento professionale, curato da Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali e SAIA Scuola Archeologica Italiana di Atene.