Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali per il servizio di newsletter e dai il tuo consenso informato al trattamento dei tuoi dati per le seguenti finalità

Puoi comunque annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul collegamento a piè di pagina delle nostre e-mail.

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing e newslettering. Leggi la policy per la privacy di Mailchimp.

Loading Events
  • This event has passed.

Per una drammaturgia del presente. Digitale.

Sesta giornata del ciclo di 10 appuntamenti sulla trasformazione culturale

21 February 2024 ore 15:30 - 16:45


Questo appuntamento è disponibile sulla nostra piattaforma e-learning fad.fondazionescuolapatrimonio.it


Iscrizioni aperte dal 9 febbraio 2024 al sesto appuntamento con il ciclo di webinar “Per una drammaturgia del presente”, promosso da Hangar Piemonte, sezione H-Think, in collaborazione con la Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturale.
Da settembre a giugno 2023, nel corso di un programma di dieci incontri sugli scenari della trasformazione culturale e sul ruolo che possono assumere le istituzioni artistiche e culturali, i portavoce di istituzioni culturali nazionali – musei, centri culturali, festival o eventi – sono invitati a raccogliere, interpretare e ulteriormente interrogare uno degli 8 temi proposti: ecologia, decoloniale, all gender, accessibilità, narrazioni, digitale, partecipazione, cura.
Un webinar introduttivo e uno conclusivo aprono e chiudono il ciclo, interamente moderato da Stefania Di Paolo.

Questo sesto incontro offre un focus sul tema Digitale.
Maria Grazia Mattei / MEET Nuovo Centro per la Cultura Digitale in dialogo con Milano Musica.
Maria Grazia Mattei è la fondatrice di MEET Nuovo Centro per la Cultura Digitale.


 “Per una drammaturgia del presente” è un ciclo di dieci webinar che vuole offrire uno spazio di riflessione e dialogo sugli scenari della trasformazione culturale e sul ruolo che possono assumere le istituzioni artistiche e culturali.
Otto parole chiave, otto questioni urgenti, su cui  si confrontano i protagonisti della produzione culturale nazionale, in dialogo con altrettanti esperti di campo: ecologia, decoloniale, all gender, accessibilità, narrazioni, digitale, partecipazione, cura.
È un’iniziativa promossa da Hangar Piemonte, sezione H-Think, in collaborazione con la Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali. 

Questo appuntamento è disponibile sulla nostra piattaforma e-learning fad.fondazionescuolapatrimonio.it.
La partecipazione è gratuita previa registrazione sulla piattaforma.
Iscrizioni aperte dal 9 febbraio 2024.