Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali per il servizio di newsletter e dai il tuo consenso informato al trattamento dei tuoi dati per le seguenti finalità

Puoi comunque annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul collegamento a piè di pagina delle nostre e-mail.

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing e newslettering. Leggi la policy per la privacy di Mailchimp.

Loading Events
  • This event has passed.

Distretto X. Sguardi plurali sui musei: riflessioni sulle identità di genere

presentazione del volume

3 December 2020 ore 17:30 - 19:00

Il Comune di Milano guarda alle più avanzate esperienze internazionali e reinventa la relazione tra la città, i musei civici e le comunità, riorganizzando l’offerta culturale in distretti museali.
Nei musei del Distretto Giardini, a Porta Venezia, Samuele Briatore – ricercatore del corso Scuola del Patrimonio 2018.2020 –  in dialogo con le comunità del territorio, passando attraverso una riflessione sulla identità di genere, sperimenta, con successo, una azione di narrazione museale.
Nasce così il volume “Distretto X. Sguardi plurali sui musei: riflessioni sulle identità di genere”, un’antologia di racconti, scritti dai visitatori stessi, ispirati alle collezioni civiche e all’identità di genere.

saluti
Alessandra Vittorini, Direttore Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali
Filippo Del Corno, Assessore alla Cultura del Comune di Milano

intervengono
Marco Minoja, Direttore Cultura del Comune di Milano
Paolo Giulierini, Direttore Museo Archeologico Nazionale di Napoli
Nicole Moolhuijsen, Ricercatrice Università Ca’ Foscari Venezia
Samuele Briatore, Curatore del volume

modera
Francesca Neri, Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali

domande dal pubblico

Alcuni brani del volume vengono letti dagli autori Flavia Franceschini, Yuri Guaiana, Alex Romanella

Nell’immagine: Angelo, Lucio Fontana, 1956 circa (ceramica, 26,5 x 9,5 cm) Milano, Casa Museo Boschi di Stefano
L’evento si tiene  sulla piattaforma di formazione a distanza fad.fondazionescuolapatrimonio.it.
Per partecipare è necessario registrarsi alla piattaforma, selezionare l’evento dall’area catalogo, iscriversi.

Completata l’iscrizione, troverai l’evento nella sezione “I miei corsi“. L’accesso all’incontro è consentito a partire da 15 minuti prima dell’inizio.
IMPORTANTE: per una migliore fruizione è necessario installare l’applicazione gratuita Adobe Connectdisponibile per PCMAC, dispositivi Android e IOS.
Fino ad esaurimento posti disponibili.

Tutti gli appuntamenti

Load More