Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali per il servizio di newsletter e dai il tuo consenso informato al trattamento dei tuoi dati per le seguenti finalità

Puoi comunque annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul collegamento a piè di pagina delle nostre e-mail.

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing e newslettering. Leggi la policy per la privacy di Mailchimp.

20 April 2021

Sarà il Direttore della Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali Alessandra Vittorini a tenere giovedì 22 aprile 2021 l’incontro conclusivo del ciclo di conferenze “Il patrimonio artistico e culturale. Tutela, valorizzazione e formazione”, organizzato dall’Università degli Studi “G. D’Annunzio” Chieti-Pescara.

La serie di appuntamenti online, destinata agli studenti dei percorsi storico-artistico e archeologico del Corso di laurea triennale in Beni Culturali, della Magistrale e ai dottorandi dell’Ateneo abruzzese, ha visto avvicendarsi negli ultimi mesi direttori e funzionari di musei, esponenti di istituti centrali e periferici del Ministero della cultura, nonché professionisti del patrimonio.

Il contributo del Direttore Vittorini, dal titolo “Patrimonio culturale tra complessità, nuove competenze e programmi formativi. Cronache dal dopo sisma a L’Aquila e dintorni”, proporrà un bilancio della ricostruzione post sisma sulla base della esperienza maturata tra il 2012 e il 2020 come Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per il capoluogo abruzzese e le aree limitrofe.

Sarà inoltre l’occasione per presentare le attività della Fondazione e l’importanza attribuita alla trasversalità dei saperi per la costruzione dei nuovi profili di competenza nel settore dei beni e delle attività culturali.

 

Approfondimenti

Consulta il programma