Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali per il servizio di newsletter e dai il tuo consenso informato al trattamento dei tuoi dati per le seguenti finalità

Puoi comunque annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul collegamento a piè di pagina delle nostre e-mail.

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing e newslettering. Leggi la policy per la privacy di Mailchimp.

25 Giugno 2021

La Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali è al fianco di MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo nell’iniziativa “Città Come Cultura. Dalla cultura si riparte”, promossa con una rete di istituzioni nazionali e divenuta ormai un’occasione di confronto, analisi e formazione sul tema del rapporto tra cultura e territorio.  Sostenuta dalla Direzione generale Creatività Contemporanea del Ministero della cultura, questa terza edizione è realizzata, nella sua tappa aquilana, con il patrocinio del Comune dell’Aquila e in collaborazione con il Gran Sasso Science Institute.

Oltre a un fitto calendario di appuntamenti formativi online, il programma propone anche un laboratorio rivolto a 30 partecipanti (tra professionisti e creativi) attivi nel territorio abruzzese. Grazie al contributo della Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali, che mette a disposizione la propria piattaforma digitale, è possibile seguire in diretta streaming le attività formative che si terranno in presenza.

Gli appuntamenti formativi (online)

online, 7 e 8 luglio 2021

È possibile partecipare da remoto, tramite la nostra piattaforma fad.fondazionescuolapatrimonio.it, agli appuntamenti online previsti per mercoledì 7 luglio (mattina) e giovedì 8 luglio (mattina e pomeriggio).
Molti i temi al centro delle due giornate: la trasformazione delle città e dei territori in chiave sostenibile, la cultura come strumento di inclusione e benessere, ma anche come leva di coesione sociale.
Un’occasione per allargare la platea dei partecipanti e stimolare una riflessione sulla città che rinasce, come affermato dal Direttore della Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali Alessandra Vittorini: “Sono queste le esperienze cui la nostra Fondazione guarda con attenzione, per costruire conoscenze e capacità di visione a beneficio di territori e comunità.

Il workshop (in presenza)

L’Aquila, dal 7 al 10 luglio 2021

“L’Aquila come modello di rigenerazione attraverso la cultura”: questo il tema del workshop gratuito che si terrà dalle 14:30 di mercoledì 7 luglio alle 17:00 di sabato 10 luglio nella sede del MAXXI L’Aquila di Palazzo Ardinghelli. Un appuntamento rivolto a 30 partecipanti (tra professionisti e creativi) attivi nel territorio abruzzese in ambiti istituzionali o indipendenti, con esperienza di progetti culturali, selezionati tra quanti si sono candidati entro il 18 giugno 2021 sulla pagina dedicata del sito maxxi.art.
Partendo dalla conoscenza delle realtà nel settore culturale, educativo e sociale del territorio, il laboratorio si pone l’obiettivo di attivare un confronto che possa diventare la base di una fase progettuale e di stimolare un processo in cui la cultura possa costituire una leva per favorire lo sviluppo del territorio in chiave di coesione e innovazione sociale.

Approfondimenti
Accedi alle sessioni formative
dettagli qui
8 luglio 2021, dalle ore 10.00
Welfare cultura tra inclusione e benessere
dettagli qui
Il programma completo