Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali per il servizio di newsletter e dai il tuo consenso informato al trattamento dei tuoi dati per le seguenti finalità

Puoi comunque annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul collegamento a piè di pagina delle nostre e-mail.

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing e newslettering. Leggi la policy per la privacy di Mailchimp.

I volumi

Il patrimonio immateriale UNESCO

La Fondazione Scuola dei beni e delle  attività culturali, d’intesa con il Ministero della cultura, ha elaborato 'Il patrimonio immateriale UNESCO. Il valore degli elementi italiani iscritti alla Lista rappresentativa': un quaderno per diffondere la conoscenza degli elementi italiani iscritti alla Lista rappresentativa del patrimonio culturale immateriale e per mettere in evidenza il loro valore intrinseco e identitario.

Il patrimonio immateriale UNESCO

La Fondazione Scuola dei beni e delle  attività culturali, d’intesa con il Ministero della cultura, ha elaborato lo 'Studio di progetto per un Osservatorio del patrimonio immateriale UNESCO', un volume che prova a definire il modello di funzionamento e di ipotizzare le modalità operative di un Osservatorio nazionale dedicato agli elementi italiani iscritti nella Lista rappresentativa UNESCO

Three Key Questions on Culture, Cultural Heritage and Climate Change

Coscienza individuale o responsabilità collettiva? Sfera affettiva o approccio cognitivo? Alternative al cosiddetto Loss & Damage, ovvero la perdita di patrimonio cultura, materiale e immateriale? Tre domande chiave rivolte a sei esperti su cambiamento climatico e cultura/patrimonio culturale: punti di vista e approcci differenti su un tema tanto delicato quanto rilevante, all’intersezione di molti saperi e campi di ricerca e che raramente trova una sintesi e, soprattutto, luoghi di confronto di esperienze. Nel volume, gli Atti della tavola rotonda internazionale.

Come si misura la cultura?

Malgrado l’Italia sia tra i paesi più virtuosi d’Europa nella produzione e nella diffusione di dati ufficiali su e per la cultura, individuare con facilità dove si trovano e quali siano le fonti ufficiali resta complesso. La pubblicazione di “Come si misura la cultura”?, a cura di Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali e Associazione Economia della Cultura offre ai professionisti del settore una guida alle fonti ufficiali per orientarsi tra banche dati, siti web, informazioni.

Buone pratiche di prima accoglienza ad uso degli operatori museali

Questo volume è uno strumento agile e di facile impiego per tutti coloro che nei musei e luoghi della cultura operano a stretto contatto con i visitatori. Poche informazioni generali e di dettaglio, suggerimenti sulle parole da usare o sugli atteggiamenti da evitare, per rendere i nostri musei e luoghi della cultura accessibili e accoglienti per tutti.   È una traduzione, con adattamento alla realtà italiana, della analoga Guide des bonnes pratiques à l’usag des agentes des musées edita dalla Maison de Victor Hugo di Parigi.

ACTION Cultural Heritage

ACTION Cultural Heritage. ACtivities and Training from Italy ON Cultural Heritage è la ricognizione delle molteplici e diversificate iniziative di formazione o assistenza tecnica realizzate, nel biennio 2018-2019,  dagli istituti del Ministero della cultura e dal Comando Carabinieri per la tutela del patrimonio culturale, nell’ambito di azioni di cooperazione internazionale e di diplomazia culturale.